Sagna verso Arsenal-Napoli: “Inglesi favoriti, Ozil pericolo numero uno. Ma il Napoli ha un’arma in più…”

Sagna verso Arsenal-Napoli: “Inglesi favoriti, Ozil pericolo numero uno. Ma il Napoli ha un’arma in più…”

“I giocatori dell’Arsenal sono molto più veloci. E davanti sono fortissimi”

di Redazione ITASportPress

Mancano ancora alcuni giorni al big match di Europa League tra due delle favorite per la vittoria finale. Giovedì sera si gioca Arsenal-Napoli e un grande ex dei Gunners ha commentato ai microfoni de Il Mattino i temi caldi del doppio confronto.

Secondo Bacary Sagna, ex Gunners con un passato anche in Italia con la maglia del Benevento, gli inglesi favoriti, ma azzurri che possono contare su un’arma segreta, il San Paolo che ospiterà il match di ritorno.

ARSENAL-NAPOLI – “I giocatori dell’Arsenal sono molto più veloci. E davanti sono fortissimi. Si divertono molto a giocare insieme e si vede. Lacazette ed Aubameyang là davanti fanno paura. Hanno un grande feeling. Ozil, poi, è fondamentale. Sta vivendo una stagione non indimenticabile perché non gioca spesso, ma può fare la differenza. Se ha la palla può inventare il passaggio giusto anche quando apparentemente non ha spazio. Per lui l’Arsenal è casa e vuole dimostrare di essere uno dei migliori al mondo”. “La sfida di giovedì sicuramente sarà divertente. Anzi, sarà una grande partita. Perché in campo ci sono due squadre simili, alle quali piace partire da dietro nella costruzione dell’azione. E fanno entrambe un gioco molto offensivo”.

ARMA SEGRETA – Come detto, Sagna ritiene i Gunners favoriti, ma c’è un aspetto che potrebbe risultare fondamentale: “Il pubblico del San Paolo può fare la differenza. I tifosi del Napoli sono eccezionali, mettono una pressione unica. Mai visto qualcosa di simile in vita mia. Sarà sicuramente una partita divertente e certamente la vedrò in tv. Resto comunque dell’idea che l’Arsenal sia favorito, perché, nonostante il Napoli sia una squadra molto forte, gli azzurri hanno un ritmo più compassato. Il campionato inglese da questo punto di vista gioca a favore dei Gunners che sono più abituati ad andare subito in verticale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy