Messi-Suarez, Atletico Madrid steso 2-0. Il Barcellona ipoteca la Liga

Messi-Suarez, Atletico Madrid steso 2-0. Il Barcellona ipoteca la Liga

I bluagrana chiudono il campionato vincendo lo scontro diretto

di Redazione ITASportPress
Messi

Uno-due e l’avversario va al tappeto. La premiata ditta del gol Messi-Suarez confeziona l’ennesima serata da urlo e permette al Barcellona di conquistare una tappa importantissima nella strada che porta alla vittoria della Liga. Lo scontro diretto contro l’Atletico di Madrid poteva riaprire il campionato, nonostante gli 8 punti di distacco tra le due formazioni. Vincendo, i blaugrana fuggono via inesorabilmente, lasciando i colchoneros a 11 lunghezze.

ROSSO Il primo colpo di scena lo regala Diego Costa e non per una prodezza. L’attaccante dell’Atletico protesta eccessivamente nei confronti del direttore di gara che non esita ad espellerlo. Colchoneros in inferiorità numerica fin dal 28′ e l’atteggiamento degli uomini del Cholo Simeone lascia tradire un certo nervosismo con tanti falli e diversi cartellini gialli.

PRODEZZE Il Barcellona si limita ad amministrare, consapevole dell’importanza del vantaggio in classifica. Messi tiene in apprensione la difesa ospite. Il fortino degli ospiti crolla all’85’ quando Suarez trova l’angolino vincente e supera Oblak. Il Camp Nou inizia a festeggiare ed un minuto dopo è lo stesso Leo Messi a siglare la rete della tranquillità. Il 2-0 chiude la Liga. Il Barcellona vede il traguardo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy