Porto, Casillas consacra Militao: “Il futuro è suo”

Porto, Casillas consacra Militao: “Il futuro è suo”

Il portiere spagnolo elogia il giovane difensore dopo la prova contro la Roma in Champions League

di Redazione ITASportPress
Casillas

Nel match di Champions League dell’Olimpico tra Roma e Porto, Eder Militao si è messo particolarmente in luce, confermando tutto ciò che di buono si dice sul suo conto. Il difensore classe 1998 è infatti considerato uno dei giovani più promettenti nel suo ruolo e, adesso, a consacrarlo arrivano le parole del suo compagno Iker Casillas, che, ad A Bola, ha così dichiarato: “È un calciatore giovane con grandissima qualità. Ha sempre la voglia di migliorarsi e di fare bene. Inoltre è un giocatore polivalente: sa giocare sia al centro che sulla fascia. Credo che abbia ancora moltissimi margini di miglioramento, con un futuro che è tutto dalla sua parte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy