Atalanta, continua il sogno Champions: De Roon e Pasalic stendono l’Udinese

Atalanta, continua il sogno Champions: De Roon e Pasalic stendono l’Udinese

I nerazzurri salgono al quarto posto

di Redazione ITASportPress
Atalanta

Missione compiuta. L’Atalanta continua il suo momento magico: dopo la vittoria sulla Fiorentina ed il conseguente accesso alla finale di Coppa Italia, arriva anche il quarto posto in solitaria, approfittando dello scivolone di ieri del Milan a Torino. I bergamaschi superano all’Atleti Azzurri d’Italia l’Udinese con le reti di De Roon e Pasalic. Ora, i nerazzurri hanno un punto di vantaggio sulla Roma e tre su Torino e Milan. I friulani, invece, restano quartultimi con quattro lunghezze di vantaggio sull’Empoli.

LA GARA Nel primo tempo, i padroni di casa si rendono pericolosi, ma non sfondano il muro bianconero. Musso si supera sulle conclusioni di Gosens e De Roon, mentre Gomez e Pasalic non inquadrano lo specchio della porta. Lasagna e Sandro provano a graffiare, ma Gollini è bravo a non farsi superare. Nella ripresa, invece, regna l’equilibrio. L’Udinese si salva con il salvataggio in extremis di Larsen, ma manca il vantaggio con De Paul che colpisce il palo. All’81’ i bergamaschi si procurano un calcio di rigore e De Roon non sbaglia. All’86’ Pasalic trova il guizzo vincente, anche grazie ad una deviazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy