ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

PRIMO SUCCESSO

Barcellona, buona la prima per Xavi: “Contento. Lottare per Liga? Perché no…”

Barcellona Xavi (getty images)

Vittoria dei blaugrana contro l'Espanyol

Redazione ITASportPress

Prima da allenatore del Barcellona per Xavi. Un debutto non male visto l'esito finale e l'avversario. Per l'ex bandiera blaugrana subito un successo di prestigio in Liga nel derby contro l'Espanyol, che ha segnato il suo esordio sulla panchina dei catalani. Depay ha siglato la rete della vittoria che dà morale e fiducia a tutto l'ambiente.

Intervenuto dopo il match, come riportato da Marca, Xavi ha fatto il punto sulla gara e sulle ambizioni dei suoi per la stagione.

PARTITA - "Abbiamo sofferto, sì. Loro sono una grande squadra, organizzata e che gioca bene. È difficile finalizzare le occasioni. È ancora presto, abbiamo lavorato su poche cose finora. Sono contento dell'attitudine e soddisfatto del risultato, ma abbiamo sofferto molto", ha detto Xavi. "Non ci sono vittorie facili al giorno d'oggi, ma noi dobbiamo migliorare. La fiducia della gente ci ha aiutato. Sono felice per i valori che ha mostrato la squadra. Giocheremo meglio più avanti".

LIGA - "Se lotteremo per la Liga? Siamo lontani, ma ci sono ancora tante giornate. Perché no? Abbiamo esperienza dai campionati precedenti di squadre che hanno recuperato tanti punti. Solo con l'atteggiamento giusto, la fatica e il sacrificio il Barcellona può risalire. Sono ottimista, ma vedremo. È la mia prima vittoria da allenatore, la squadra se l'è meritata e ne aveva bisogno".

AGUERO - Un pensiero anche sulle indiscrezioni che arrivano sul ritiro di Sergio Aguero: "Gli ho parlato l'altro giorno e non so niente. Quello che è emerso non è vero."

 Barcellona Xavi (getty images)
tutte le notizie di