ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LE PAROLE

Barcellona, Laporta: “Avrei dovuto licenziare prima Koeman. Xavi va alla grande”

(Getty Images)

Le parole del presidente blaugrana

Redazione ITASportPress

Il presidente del Barcellona Joan Laporta ha ammesso di aver pensato a lungo al licenziamento dell'ex allenatore dei blaugrana Ronald Koeman. In un'intervista a AS, il patron del club catalano ha parlato inoltre dell'impatto di Xavi sulla panchina del Barça. Queste le sue parole:

"Già alla fine della scorsa stagione avevo molti dubbi su Koeman. Ma Ronald aveva dichiarato che voleva continuare a lavorare con il Barcellona. Gli ho dato una possibilità per rispetto del suo status di leggenda, ma in un momento ho visto che le cose non andavano bene, niente andava bene. Poi ho dovuto prendere una decisione importante. L'ho fatto senza perdere il rispetto per le persone. Guardando indietro, avrei dovuto prendere questa decisione prima. Ho dovuto ascoltare il mio intuito. Ricorderò sempre Ronald per il suo gol a Wembley e per aver scommesso sui giovani giocatori come allenatore. Se Koeman è offeso, spero che questo passi. Xavi? Sta andando alla grande. Ama il club, lo conosce bene e l'intero ambiente calcistico. Sono convinto che sarà l'allenatore del Barcellona per molti anni a venire e ci darà molta gioia. I giocatori amano il calcio: questo è il merito di Xavi".

 Barcellona Xavi (getty images)

 

 

tutte le notizie di