ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Calciomercato

Bayern, Hoeness: “Strappai Ribery al Real invitandolo a cena con cibo halal”

Franck Ribery, Bayern (Getty Images)

L'ex presidente del Bayern, Hoeness ha spiegato come ha convinto il francese

Redazione ITASportPress

L’ex presidente del Bayern Monaco, Uli Hoeness, in un’intervista a DPA, ha parlato di un retroscena di calciomercato su Franck Ribery quando stava per andare al Real Madrid: “La storia fra Ribéry e il Bayern stava per finire nel 2010. I suoi agenti lo avevano venduto al Real Madrid, era fatta ma io ho invitato lui e sua moglie Wahiba a mangiare a casa da noi. Mia moglie Susi ha cucinato halal, apposta per loro. Abbiamo passato una bella serata e verso mezzanotte Wahiba ci ha rivelato che restavano a Monaco". Il calciatore francese, arrivato in Germania nel 2007, rimase fedele al club bavarese fino al 2019 siglando 86 gol in 273 presenze, prima di trasferirsi poi in Italia e proseguire la sua carriera con le maglie di Fiorentina e Salernitana.

 Ribery (getty images)
tutte le notizie di