Bayern Monaco, operazione riuscita per Coman: rientro tra tre mesi

Bayern Monaco, operazione riuscita per Coman: rientro tra tre mesi

L’attaccante del club bavarese si era infortunato nel match contro l’Hoffenheim

di Redazione ITASportPress
Coman

Intervento riuscito per Kingsley Coman. L’attaccante del Bayern Monaco si era infortunato venerdì nel corso del match di Bundesliga contro l’Hoffenheim e l’entità del problema è apparsa subito di un certo livello. La diagnosi è stata lesione del legamento sindesmotico. Questa mattina il giocatore francese è stato operato alla caviglia sinistra dal professor Ulrich Stockle a Tubingen. Il 22enne ex attaccante della Juventus “sara’ indisponibile a lungo”, ha aggiunto il club bavarese. Si parla di 10-12 settimane di stop, quindi Coman dovrebbe rientrare in campo a metà novembre.

“Saremo vicini e sosterremo Kingsley”, ha dichiarato il direttore sportivo dei bavaresi Hasan Salihamidzic.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy