ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LE PAROLE

Berbatov difende Cristiano Ronaldo: “Il problema del Manchester United non è lui”

Berbatov Cristiano Ronaldo (getty images)

Le parole dell'ex compagno del portoghese

Redazione ITASportPress

Cristiano Ronaldo non sta vivendo un buon momento al Manchester United. Le non ottime prestazione e i pochi gol stanno facendo discutere in Inghilterra, ma a difendere il fuoriclasse portoghese ci ha pensato un suo ex compagno ai tempi della sua prima avventura in Red Devils. Dimitar Berbatov, ex attaccante e capocannoniere della nazionale bulgara, ha rilasciato un'intervista al The Sun. Queste le sue parole su CR7:

"Quando le squadre ottengono scarsi risultati, la colpa è sempre dei fuoriclasse e, nel caso del Manchester United, è Cristiano Ronaldo. Ci sono undici giocatori in campo e le colpe vanno condivise. Ronaldo è un'icona nel mondo del calcio e la gente dovrebbe ricordare che ha 37 anni. Pertanto, di tanto in tanto gli è permesso giocare un paio di brutte partite. Ma non credo sia questo il problema dello United. Penso che Ronaldo stia facendo abbastanza, ovviamente le persone si aspettano di più a causa dei suoi successi passati".

 Berbatov (Instagram Berbatov)

 

tutte le notizie di