Bologna, Mihajlovic: “Non fermiamoci qui. Risultato inimmaginabile due mesi fa”

Bologna, Mihajlovic: “Non fermiamoci qui. Risultato inimmaginabile due mesi fa”

Le parole del tecnico rossoblu

di Redazione ITASportPress

Sinisa Mihajlovic festeggia: il suo Bologna ipoteca la salvezza battendo 3-1 l’Empoli. Queste le sue parole ai microfoni di Sky Sport: “Non siamo salvi, ma siamo a più nove, considerando gli scontri diretti. Stiamo facendo un ottimo lavoro. Nessuno si sarebbe immaginato un risultato del genere due mesi fa. Ora dobbiamo continuare così, provando a riprendere chi ci precede. Futuro? Ripeto quello che già sto dicendo: il mio futuro è la prossima partita. Dovevo salvare il Bologna e ci stiamo riuscendo. Finalmente cominciano a divertirsi anche giocatori e tifosi. Per il futuro vedremo. Prima pensiamo a salvarci. Ho la preferenza di parlare prima con il Bologna perché li rispetto. Ora andiamo contro il Milan per fare punti. Sono contento per il rendimento specialmente per Bigon, il ds, perché nei primi mesi è stato messo in discussione il suo talento. Questa squadra non è da retrocessione. Sicuramente nessuno poteva aspettarsi che tenessimo un ritmo da Champions. I ragazzi hanno sempre creduto di potercela fare. Senza cura dei dettagli non sarebbe stato possibile. Il nostro segreto è giocare per vincere e non per non perdere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy