Brescia, Corini sfida la Juventus: “Tanta gente ci accompagnerà per fare l’impresa. Su Balotelli…”

Brescia, Corini sfida la Juventus: “Tanta gente ci accompagnerà per fare l’impresa. Su Balotelli…”

Le parole del mister alla vigilia

di Redazione ITASportPress

Conferenza stampa di vigilia per il Brescia di Eugenio Corini che domani alle 21 affronterà la Juventus nel match valido per la 5^ giornata di Serie A.

Turno infrasettimanale molto importante che le Rondinelle affrontano nel migliore dei modi dopo il successo ottenuto contro l’Udinese sabato sera. Il mister ha presentato la sfida ai campioni d’Italia nel consueto appuntamento con i media. Ecco le sue parole:

SFIDA – Sul momento della squadra dopo il successo contro l’Udinese: “È stata fatta una partita particolare, le cose che abbiamo fatto sono quelle in cui ci riconosciamo”. E sulla Juventus: “Arriviamo molto bene, si gioca di sera e abbiamo capito la differenza. Anche se sono solo tre giorni si recuperano energie e motivazioni. Cercheremo di fare le nostre cose. Abbiamo tanta gente che ci accompagnerà per fare l’impresa“.

AVVERSARIO – “Se la Juventus ha punti deboli? Anche nelle partite sporche hanno la qualità per risolverle. A Verona hanno fatto una prestazione di livello. Riescono a trovare sempre la situazione giusta, dobbiamo andare oltre la prestazione e cercare quei particolari e quel pizzico di fortuna che serve”. E su Cristiano Ronaldo: “Ha una professionalità straordinaria. Un esempio per tutti per la sua voglia di calcio che dimostra sempre. È un motivo di orgoglio sfidarlo”. Dopo la Juventus, ci sarà il Napoli: “Come affrontare questa doppia sfida? Con l’umiltà cercheremo di mettere in campo i nostri valori”.

BALOTELLI – Potrebbe essere l’occasione di vedere Balotelli di ritorno dalla squalifica: “Dopo otto anni che manca il suo ritorno è un evento, ma tutte le partite sono importanti non solo questa contro la Juventus. Giochiamo contro un avversario straordinario cercheremo di fare il massimo. Lui, intanto, sarà a disposizione. È sulla strada giusta. Fare fatica è molto nobile”, ha detto Corini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy