ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Bundesliga, Bayern travolge lo Schalke e si porta a +7 dal Lipsia

Bayern Lewandowski (Getty Images)

I campioni di Germania hanno fatto meglio nella ripresa

Redazione ITASportPress

Il Bayern Monaco ha travolto lo Schalke vincendo 4-0 e aumentato il vantaggio sul Lipsia adesso distante 7 punti. La squadra di Flick contro un avversario in difficoltà ha tirato molto verso lo specchio e Fahrmann ha dovuto fare i miracoli per evitare un passivo peggiore. Trenta le conclusioni nella porta dei padroni di casa compresi quelli dei gol di Muller (doppietta), Lewandowski e Alaba. Per i bavaresi comincia nel miglior modo possibile il girone di ritorno di Bundesliga. Lo Schalke disputa un primo tempo coraggioso e spavaldo, andando vicinissimo al vantaggio al 7’, quando Uth tutto solo nel cuore nell’area non riesce ad angolare il colpo di testa: bravo Neuer nell’occasione. L’estremo difensore bavarese si salva in una situazione analoga al 30’, respingendo la frustata di Kabak direttamente da corner -riporta sportmediaset.it-. Il Bayern, che a sua volta aveva esaltato in più riprese i riflessi di Fahrmann, colpisce poi al 33’: pallone illuminante di Kimmich per la zuccata di Müller appostato sul secondo palo e libero di battere a rete. A questo punto la squadra di Flick inserisce la modalità di gestione del possesso palla e arriva in vantaggio all’intervallo. Nella ripresa il copione si ripete: i padroni di casa sfiorano il pari con Nastasic ma vengono immediatamente puniti, al 54’, con la rete dello 0-2 firmata da Robert Lewandowski. Il polacco raccoglie un lancio millimetrico ancora di Kimmich, elude Kabak e da pochi passi infila sotto i guantoni di Fahrmann. Grazie a questo gol l’attaccante del Bayern entra nella storia della Bundesliga, segnando per l’ottava volta consecutiva in trasferta. Il raddoppio bavarese si rivela decisivo per spegnere le ambizioni di rimonta dello Schalke: il ritmo della gara si affievolisce progressivamente, prima che gli ospiti prendano il largo nel finale con Müller all’88’ e Alaba al 90’. In classifica il Bayern rimane al comando con 42 punti, Schalke sempre fanalino di coda a quota 7.

 (Getty Images)