ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

CAOS PLUSVALENZE

Caos plusvalenze, Arrivabene: “Pretendiamo rispetto. No ai processi mediatici”

(Getty Images)

Le dichiarazioni del dirigente bianconero in merito al caos plusvalenze

Redazione ITASportPress

Prima della partita contro il Malmö, l'amministratore delegato della Juventus Maurizio Arrivabene è intervenuto sulla questione plusvalenze, in cui la società è indagata. Ecco le parole del dirigente bianconero:

"Io sono stato sentito come persona informata sui fatti e ciò che ho detto è coperto dal segreto istruttorio. Ci tengo a precisare che siamo una società quotata, soggetta a controlli molto molto rigidi da parte di tutte le autorità. Detto ciò collaboriamo con tutti, con le autorità, con grande rispetto: ciò che dovevamo dire l’abbiamo fatto con un comunicato stampa fatto sia all’esterno che durante l’aumento di capitale. Ho grande rispetto per il lavoro di chiunque, ma pretendo anche il rispetto: i processi mediatici non mi piacciono e le opinioni le rispetto di più quando sono basate sui fatti. Oggi pensiamo alla partita: i calciatori fanno il loro lavoro e i dirigenti anche".

 Juventus Agnelli (getty images)

 

tutte le notizie di