ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Capello gioca il derby di Milano: “Ibrahimovic farà grande partita. Nell’Inter starei attento a…”

Capello, getty images

Parla l'ex mister

Redazione ITASportPress

C'è tanta attesa per il derby di Milano di domenica pomeriggio. Inter e Milan si affrontano per la vetta della classifica e anche Fabio Capello, intervistato da calciomercato.com, ha voluto dire la sua sulla bellissima stracittadina.

Capello gioca il derby di Milano

 Capello (Getty Images)

"Chi è favorita nel derby? Il derby è sempre una partita tutta da giocare, i soliti discorsi sono veri perché è una partita a parte", ha esordito Capello. "Una sola cosaè  sicura: il viaggio di giovedì (a Belgrado per l'Europa League ndr), la tensione della partita da parte del Milan la paghi. Magari i rossoneri mi smentiranno, ma visto che si sono allenati la settimana prima tranquilli per la partita contro lo Spezia e dovevano essere in una super condizione, in questa, avendo solo giocato, si troveranno ad essere in buonissime condizioni".

Ancora sul Milan: "La flessione dei rossoneri? Hanno solo sbagliato una partita. Quando vai in campo sottovalutando l'avversario ti succede questo. Il derby ti mette adrenalina, il passato non vale a nulla. Che l'Inter sia in buone condizioni è una realtà. Non posso dire se sta meglio del Milan, quello lo vedremo solo in campo".

A proposito dell'Inter: "Dopo l'uscita dalla Champions le critiche ci sono state, è vero. Forse non meritava di uscire. Conte ha cambiato modulo e sistema di gioco, gioca più in contropiede e questo ha aiutato a mettere in evidenza le qualità e caratteristiche della squadra". "Chi potrebbe essere protagonista nel derby? Lukaku sicuramente fa parte dei papabili ma io starei attento alla fascia destra con Barella e Hakimi che sono quelli che fanno sì che l'attaccante belga possa essere qualche volta più libero. Quando partono questi c'è sempre un pericolo".

Infine sul Milan e su Ibrahimovic e il 'ritrovare' Lukaku dopo quanto accaduto in Coppa Italia: "Ibrahimovic ha ancora tanta voglia, tanta autostima e tanto orgoglio: sicuramente farà una grandissima partita. Non pensa mai agli episodi passati, riesce a cancellare e a produrre, veramente, il massimo partita dopo partita".

 (Getty Images)
tutte le notizie di