Catania smentisce trattativa con Follieri

Catania smentisce trattativa con Follieri

Nessuna ipotesi di cambio di proprietà imminente

di Redazione ITASportPress

Il Catania Calcio fa chiarezza in merito alle voci che si susseguono in queste ore di un possibile cambio di proprietà. Il patron Nino Pulvirenti ha fatto sapere che vuole garanzia per sedersi al tavolo e al momento non ce sono visto che Raffaello Follieri, imprenditore di origini pugliesi, nel concreto si è limitato a parlare ripetutamente con i media catanesi mostrando un certo interesse per l’acquisizione del sodalizio di via Magenta. Il club etneo ha diramato un comunicato stampa sulla vicenda: Con riferimento agli articoli di stampa apparsi su alcuni quotidiani, l’avvocato Giuseppe Gitto, legale della società Calcio Catania, evidenzia che non è in corso alcuna trattativa con il signor Raffaello Follieri né, tantomeno, vi è in corso alcuna attività di due diligence. L’avvocato Gitto precisa che sono intercorse solo due telefonate con i legali del Follieri e che è stata richiesta dalla società Calcio Catania, prima di avviare ogni trattativa, una evidenza fondi da parte di primario istituto bancario italiano. Il mancato soddisfacimento di questa richiesta impedisce qualsiasi trattativa. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy