Cessione Catania, cordata di imprenditori locali pronta ad aprire una trattativa con Pulvirenti

Cessione Catania, cordata di imprenditori locali pronta ad aprire una trattativa con Pulvirenti

Passi avanti per la cessione del club ad altri imprenditori

di Redazione ITASportPress

Nel giro di poche ore la questione sulla proprietà del Calcio Catania sembra sia arrivata ad un punto di svolta. A dare l’assalto al patron Nino Pulvirenti per convincerlo a cedere il sodalizio di via Magenta c’è pronta una cordata con grossi calibri della imprenditoria locale. Si sussurra che la componente finanziaria sarà rilevante e già oggi un notaio etneo presenterà la proposta ufficiale di acquisto al club rossazzurro. Se accettata dall’attuale proprietà si potrebbe aprire una trattativa seria. I nomi emersi, nella cordata, come riporta la Gazzetta dello Sport, sono quelli del segretario generale della Fidal, Fabio Pagliara, del tecnico Maurizio Pellegrino (conquistò con Ciccio Graziani la promozione in B nel 2002) e dell’ex questore Girolamo Di Fazio. La valutazione economico-finanziaria del club etneo non è ancora stata effettuata ma pesa anche la struttura di Torre del Grifo il cui valore pare si aggiri sui 50 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy