Chiellini infortunato, ecco il piano della Juventus per Serie A e Champions League

Chiellini infortunato, ecco il piano della Juventus per Serie A e Champions League

Il difensore non sarà il lista per la coppa

di Redazione ITASportPress

Nella giornata di ieri sono arrivate cattive notizie per la Juventus: Giorgio Chiellini ha rimediato una lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Brutto infortunio per il capitano che, dunque, dovrà stare fuori per almeno 5 mesi.

Un ko che manda in leggero allarme l’ambiente bianconero nonostante il pacchetto arretrato sia completo e ricco di talento. Bonucci e de Ligt saranno i titolari fino a quando Chiellini non si sarà ripreso, ma attenzione anche al ruolo di Demiral e Rugani.

In modo particolare quest’ultimo potrebbe tornare ad essere protagonista in bianconero. Dato per partente fino a poche ore fa, Rugani diventerà, insieme a Demiral, fondamentale per la Juventus. Soprattutto in Champions League, dove Chiellini non verrà inserito nella lista dei giocatori convocabili – l’infortunio dovrebbe tenerlo fuori per tutta la durata del girone -, ecco che i bianconeri dovranno inserire per forza almeno un ricambio per ciascun difensore. Da esubero a elemento importante. L’infortunio di Chiellini ha cambiato i piani della Juventus per Rugani. Anche se, con ogni probabilità, all’inizio del 2020, dpo aver capito i reali tempi di recupero del capitano, la Vecchia Signora valuterà se rimettere Rugani sul mercato e inserire il capitano nella lista Champions per la fase a eliminazione diretta oppure se puntare ancora sul giovane difensore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy