Chievo, Pellissier: “Sono stato molto vicino al Napoli. Ho rinunciato a tanti soldi”

“Per il presidente io sono sempre stato assolutamente incedibile”

di Redazione ITASportPress

Sergio Pellissier, attaccante del Chievo, ha rilasciato un’intervista al quotidiano del Corriere di Bologna; ecco quanto dichiarato: “Ormai siamo ai titoli di coda, non potrò giocare fino a sessant’anni. Non ho deciso niente, ma è chiaro che sta arrivando il momento di dover prendere una decisione, non posso allungarla troppo. Ho l’entusiasmo di quando ero un ragazzo. Di una cosa sono felice: deciderò io quando smettere. Per il presidente io sono sempre stato assolutamente incedibile. Così sono rimasto anche questa volta, nonostante le grandi difficoltà. La squadra a cui sono stato più vicino? Il Napoli di Mazzarri. Credetemi, per restare al Chievo ho rinunciato anche a una proposta economica davvero importante”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy