Ciclismo, Alaphilippe sbaglia tutto: Roglic lo beffa e vince la Liegi-Bastogne-Liegi

Lo sloveno vendica la sconfitta patita al Tour de France

di Redazione ITASportPress

Fa tutto lui, Julian Alaphilippe. Domina la corsa, facendo la selezione sugli strappi della Liegi-Bastogne-Liegi, crea l’azione con cui porta con sé altri tre corridori per il gran finale. E poi rovina tutto con uno sprint folle, colpendo Marc Hirschi e Tadej Pogacar con un cambio di traiettoria troppo repentino e facendosi beffare proprio sul traguardo da Primoz Roglic a causa della sua esultanza anticipata. Insomma un disastro per il fresco campione del mondo. Sorride, invece, lo sloveno della Jumbo-Visma che vendica nel migliore dei modi la bruciante sconfitta rimediata nella penultima tappa del Tour de France, quando a cronometro venne rimontato dal connazionale Pogacar.

DECLASSATO

Come se non bastasse, Alaphilippe paga il suo gesto scriteriato con una penalizzazione. Il corridore francese della Deceuninck Quick-Step si ritrova in quinta posizione, a causa del contatto in volata che ha costretto a rallentare Marc Hirsci e lo stesso Pogacar. I due salgono così sul podio, mentre Julian chiude dietro anche a Matej Mohoric.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy