Cina, Pellè-gol, ma alla fine festeggia Cannavaro

Cina, Pellè-gol, ma alla fine festeggia Cannavaro

Derby tra italiani nel sesto turno del campionato cinese

di Redazione ITASportPress

In Cina è tempo di derby tra azzurri. La sfida più attesa del sesto turno del campionato ha visto contrapposti il Guangzhou Evergrande di Fabio Cannavaro e lo Shandong Luneng di Graziano Pellè. L’ex attaccante del Southampton si è tolto la soddisfazione di andare in gol, andando a segno per la terza volta in campionato. Complessivamente, lo score del bomber fa ancora più impressione: 9 i centri in 10 gare disputate, con una media di quasi una rete a partita. Tuttavia, questo non è bastato a salvare la sua squadra dalla sconfitta. Decisiva infatti la zampata di Talisca, autore di una doppietta, proprio al 95′. Il 2-1 fa volare Cannavaro. Il capitano della Nazionale italiana campione del mondo in Germania nel 2006 si gode il primato momentaneo in solitaria in classifica generale con 15 punti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy