ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LA CURIOSITA'

Dacourt racconta il nonnismo all’Everton: “Al bar misero tutto sul mio conto”

Dacourt racconta il nonnismo all’Everton: “Al bar misero tutto sul mio conto”

Il racconto dell'ex centrocampista francese

Redazione ITASportPress

Olivier Dacourt, ex giocatore di Roma e Inter, ha parlato di un fenomeno abbastanza diffuso nel mondo del calcio: il nonnismo. L'ex centrocampista ha raccontato un episodio ai tempi dell'Everton, quando qualche suo compagno più anziano mise alcune consumazioni sul conto del francese. Ecco le parole rilasciate in un'intervista a Canal+:

"Al check-out in albergo mi accorsi che i miei compagni avevano messo tutto sul conto della mia stanza, ma io non ero mai stato al bar. Sapevo chi era il colpevole e non dissi niente. Andai dal tecnico Walter Smith e gli dissi che c'era un problema, visto che non avevo consumato nulla. Il giorno dopo, in allenamento, mi vendicai. Era stato Don Hutchison, lo uccisi".

 (Getty Images)

 

tutte le notizie di