ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LE PAROLE

Donnarumma: “Col Milan nessun problema. Il PSG era scritto nel mio destino”

(Getty Images)

Le parole del portiere azzurro sul Milan e sul suo approdo al PSG

Redazione ITASportPress

Gianluigi Donnarumma ha recentemente ricevuto il premio Yashin come miglior portiere del 2021. In un'intervista rilasciata a France Football, il portiere della Nazionale italiana è tornato a parlare del suo passato in rossonero e del tanto discusso approdo al Paris Saint-Germain. L'ex Milan si è poi soffermato sul playoff dell'Italia per andare ai Mondiali in Qatar.

ZERO PROBLEMI COL MILAN - "È stata una grossa emozione per gli 8 anni trascorsi in rossonero, il Milan è una famiglia per me. Il club ha fatto le sue scelte, io le mie, ma non c'è alcun problema con la società, i miei ex compagni, i tifosi. Porto tutti nel mio cuore".

IL PSG NEL DESTINO - "Era un pezzo che il PSG mi seguiva, era quasi scritto che venissi qui: mi ha conquistato la loro volontà feroce di ingaggiarmi e l'ambizione del club".

IL PLAYOFF CON L'ITALIA - "Avremmo dovuto chiudere il discorso molto prima ma non serve ripensarci, ora bisogna guardare avanti. Riproponendo la forza collettiva messa in mostra a Euro 2020 andremo in Qatar. Ricarichiamo le batterie e presentiamoci carichi agli spareggi".

 Donnarumma (getty images)
tutte le notizie di