Empoli, Martusciello: “Dobbiamo fare punti. Chievo squadra tosta”

“Attacco? Davanti stiamo facendo fatica a finalizzare, ma bisogna continuare a lavorare così, e magari cercare di essere più cinici”

di Redazione ITASportPress

Giovanni Martusciello, allenatore dell’Empoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Chievo; queste le dichiarazioni riportate dal sito ufficiale della società toscana: “Tornare a fare punti è determinante. L´idea è di ricercare questo obbiettivo trasformando le difficoltà in fattori positivi. Anche quella di domani è una partita che offre spunti in questo senso. E’ stata una settimana vissuta con i primi giorni di amarezza per aver buttato via dei punti e chiaramente anche in virtù dei fischi da parte dei nostri tifosi. A volte le battute di arresto servono da stimolo per cercare di fare meglio. Negli ultimi giorni ho visto la squadra più serena, vogliosa e arrabbiata. Sicuramente i primi caldi un po´ daranno fastidio, ma ho visto la squadra in buona condizione. Sinceramente quello è un aspetto che non mi preoccupa. Riguardo al Chievo posso dirvi che, è una squadra solida e tosta e che ha una serenità di classifica che fa emergere le qualità individuali che possiede. La serenità che hanno è sicuramente un valore aggiunto. Attacco? Davanti stiamo facendo fatica a finalizzare, ma bisogna continuare a lavorare così, e magari cercare di essere più cinici. Per questa gara non abbiamo preparato niente di differente. Sicuramente siamo talmente incavolati per la sconfitta subita contro il Genoa che i discorsi di un Chievo a pancia piena non ci toccano minimamente. Noi dobbiamo fare di più per migliorare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy