ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-SASSUOLO

Entra e segna due gol: Raspadori trascina il Sassuolo, 2-1 contro il Milan

(Getty Images)

A San Siro finisce 1-2 tra Milan-Sassuolo: decide la doppietta di Raspadori

Redazione ITASportPress

Entra dalla panchina, segna e spacca la partita. Giacomo Raspadori si guadagna con pieno merito il titolo della partita tra Milan e Sassuolo, vinta dai neroverdi grazie ad una sua doppietta. Nel primo tempo i padroni di casa suggellano il predominio sul campo trovando il vantaggio al 30’ grazie a Calhanoglu, che trafigge Consigli con uno splendido tiro a giro. Tutto viene ribaltato al 64’, quando Raspadori rileva Defrel. Prima trova il pareggio al 77’, poi sigla il vantaggio della squadra di De Zerbi all’84’, anticipando Tomori con una grande finta. Stop importante per il Milan, che può perdere terreno in ottica Champions League.

Milan-Sassuolo, il tabellino

Marcatori: 30’ Calhanoglu, 77’ e 84’ Raspadori

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Dalot; Kessiè, Meitè; Saelemaekers (87' Diaz), Calhanoglu (73' Krunic), Rebic (73' Mandzukic); Leao. All. Pioli

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli, Muldur (63' Toljan), Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang (72' Maxime Lopez), Locatelli; Berardi, Djuricic (63' Traorè), Boga; Defrel (63' Raspadori). All. De Zerbi

Ammoniti: Djuricic (S)

 (Getty Images)
tutte le notizie di