Fiorentina, Iachini ringrazia Commisso poi Ribery saluta il mister: “Ti auguro il meglio e spero di…”

La Viola si affida a Cesare Prandelli per risalire la china in classifica

di Redazione ITASportPress
Il tecnico Beppe Iachini dopo aver appreso dell’esonero dalla Fiorentina ha ringraziato il patron Rocco Commisso, per avergli dato l’opportunità di allenare la Viola. Questo il saluto, affidato a una nota a sua firma: “sono legato, con orgoglio e fierezza, sin dal mio primo giorno da calciatore e negli indimenticabili momenti in campo con la fascia da capitano”. “Mi auguro che la Viola torni presto in campo con il supporto dei suoi straordinari tifosi, che ci sono mancati infinitamente e che rappresentano il patrimonio più grande di questo straordinario Club, per sempre nel mio cuore. Resta il dispiacere di non allenare più la Fiorentina – spiega ancora -, ma al contempo provo molto affetto nei confronti della squadra, che desidero ringraziare apertamente. È un gruppo serio e speciale che durante questo complicato periodo di pandemia ha sempre dato prova di grande professionalità e disponibilità al sacrificio, grazie ragazzi”. Poi è arrivato il messaggio di Frank Ribery molto legato al suo ex allenatore: “Ti auguro tutto il meglio per il futuro mister. Spero che ci rivedremo ancora qualche volta”. Con queste parole su Twitter Franck Ribery, attaccante della Fiorentina, saluta Beppe Iachini all’indomani dell’esonero.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy