Fiorentina, Pioli: “Contento per il rinvio del 4 marzo, scontento del calendario”

Fiorentina, Pioli: “Contento per il rinvio del 4 marzo, scontento del calendario”

Il tecnico viola ha parlato prima della gara con la Spal

di Redazione ITASportPress

L’allenatore della Fiorentina, Stefano Pioli,  a due giorni dalla sfida contro la SPAL, nella sua conferenza stampa di oggi,  ha parlato anche del calendario della Serie A, con i viola che avranno un giorno e mezzo in meno di recupero in vista della semifinale d’andata contro l’Atalanta in Coppa Italia: “Non sono contento del calendario, non capisco perché non sia stata spostata la gara dell’Atalanta della prossima settimana ma non ne voglio più parlare, ci faremo trovare pronti. Adesso pensiamo solo a vincere a Ferrara. Gli ultimi spostamenti sono stati fatti, non credo che ce ne possano essere altri. Resto dell’idea che se la Lega vuole davvero esaltare la Coppa Italia debba pensare anche al calendario. Il 4 marzo è una storia a parte. La differenza è legata al turno precedente: Atalanta e Fiorentina dovevano giocare lo stesso giorno e visto che l’Inter non poteva anticipare allora dovevano posticipare la sfida degli orobici”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy