Formula 1, Gp Singapore, Vettel: “Ho buon sensazioni. Contatto con muro? Più di un bacio….”

Formula 1, Gp Singapore, Vettel: “Ho buon sensazioni. Contatto con muro? Più di un bacio….”

Le dichiarazioni a Sky Sport del tedesco della Ferrari, al termine delle prove libere

di Redazione ITASportPress

“E’ stato un po’ di più di un bacio, in via precauzionale siamo rientrati ai box. Abbiamo perso tempo e non è stato ideale, ma ho buone sensazioni”. Il ‘bacio’ di cui parla, a Sky Sport, Sebastian Vettel, non è suo malgrado quello di una bella donna, ma il contatto con il muro avuto nel corso delle prove libere del Gran Premio di Singapore, quindicesima prova del Mondiale 2018 di Formula 1. Seb, infatti, è stato protagonista di una sbandata che lo ha visto finire con la gomma posteriore destra contro un muretto del circuito.

OTTIMISMO – Nonostante l’episodio, che ha indotto la Ferrari a non scendere più in pista, impedendo l’acquisizione di ulteriori informazioni, il tedesco si è detto fiducioso. ”La chiave sarà trovare un buon bilanciamento e dovrebbe andar bene. Non è poi così un dramma perdere tempo in pista perché sappiamo dove andare e in che direzione guardare. Credo che la macchina sia molto buona, i giri che ho fatto fino al bacio al muro sono stati incoraggianti. Positivo che Kimi abbia avuto la possibilità di girare fino alla fine e raccogliere tanti dati importanti”, ha spiegato Vettel.

.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy