Getafe, Angel Torres categorico: “Non andiamo a Milano”

Getafe, Angel Torres categorico: “Non andiamo a Milano”

Il presidente del Getafe non ha intenzione di far spostare la squadra in Italia.

di Redazione ITASportPress

L’espandersi del Coronvavirus ha messo in guardia tutte le federazioni calcistiche che ora stanno pensando di disputare le partite a porte chiuse. In Italia il campionato sarà sospeso fino al 3 aprile e tra le squadre europee c’è il timore di dover fare una trasferta nel nostro Paese. E’ il caso per esempio del Getafe che giovedì avrebbe dovuto sfidare l’Inter negli ottavi di finale di andata di Europa League.

A MILANO NO – A negare però qualsiasi possibilità che la squadra spagnola raggiunga Milano è stato il presidente Angel Torres che a Onda Cero ha dichiarato che il Getafe non si muoverà dalla Spagna: “Non ci sarà nessuna partita, noi a Milano non andiamo. La situazione è pessima tanto qui a Madrid come a Milano. Prima di tutto viene la salute e noi abbiamo deciso di non viaggiare: che la partita sia rinviata o che sia spostata in altra sede, perché nessuno corra rischi inutili. L’UEFA ci ha detto che deciderà oggi, ma noi togliamo loro ogni dubbio. Non partiamo, facciano ciò che gli pare. Sono arrivato a 70 anni senza giocare in UEFA, ora non gioco con la salute dei miei giocatori“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy