Hellas Verona, Lazovic: “Non sarà facile ripetersi e nostro obiettivo è la salvezza”

Darko Lazovic, reduce da una grande stagione (3 gol e 7 assist in 38 presenze)

di Redazione ITASportPress

Secondo giorno di ritiro e primo di allenamento per l’Hellas Verona, arrivato nella serata di ieri a Santa Cristina per dare il via alla preparazione alla prossima Serie A. Tra i gialloblù anche Darko Lazovic, reduce da una grande stagione (3 gol e 7 assist in 38 presenze) e fresco di convocazione con la Nazionale della Serbia. Questo il commento dell’esterno gialloblù, ai microfoni di Hellas Verona Channel: «Il mio ritorno in Nazionale? Sono ovviamente molto contento, avere l’onore di giocare per il proprio Paese è l’obiettivo di qualsiasi calciatore. Sfrutterò al massimo la settimana che passerò qui a Santa Cristina con l’Hellas per farmi trovare pronto anche per la Serbia, oltre che preparare una stagione che, mi auguro, possa essere bella quanto la scorsa. A livello personale non posso che essere felice della mia ultima annata, ma il merito del mio rendimento è da condividere con tutta la squadra, e stiamo già pensando al futuro. Il ritiro di Santa Cristina? Mi sembra l’ideale per prepararci al meglio, il campo è molto bello, dobbiamo solo lavorare giorno dopo giorno seguendo le indicazioni del mister per arrivare pronti alla Serie A. Ripetersi non sarà facile, alcuni elementi sono andati via, ma una spina dorsale è rimasta e ce la metteremo tutta. Nostro obiettivo primario sarà la salvezza e poi guarderemo avanti».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy