ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Henry sta con Sanchez: “Rosso su Fabinho? Chi ha giocato a calcio sa che non c’era”

Henry, getty images

L'ex attaccante assolve Sanchez, espulso nella gara tra Liverpool e Inter per un intervento su Fabinho

Redazione ITASportPress

Thierry Henry sta con Alexis Sanchez dopo il cartellino rosso rimediato contro il Liverpool che ha lasciato la sua Inter in 10 nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League. L'ex fuoriclasse francese è intervenuto nello studio di CBS Sports parlando con altre due leggende del calcio come Carragher e Schmeichel e ha affermato che la decisione del direttore di gara di espellere il cileno per l'intervento su Fabinho sia stata errata.

IN DIFESA - "L'arbitro non ha mai giocato a calcio. Perché se hai giocato a calcio, sai che quello non è mai un fallo da giallo. Il primo intervento su Thiago, è in ritardo e sul ginocchio, quindi poteva essere da cartellino arancione", ha spiegato Henry. "Ma nella seconda occasione (l'intervento su Fabinho ndr) cosa avrebbe dovuto fare? Il piede si è alzato perché stava calciando la palla, abbiamo visto le immagini e a quella velocità non hai più tempo per togliere la gamba".

 Sanchez Fabinho (getty images)
tutte le notizie di