Hojbjerg dopo l’infortunio: “Sono un vichingo e sto bene. Ma qualcuno mi deve un paio di parastinchi…”

La risposta del centrocampista degli Spurs

di Redazione ITASportPress

Il centrocampista del Tottenham, Pierre Hojbjerg ha voluto rispondere alle scuse di Joshua Da Silva, giocatore del Brentford e protagonista di un brutto fallo ai danni dell’ex calciatore del Southampton: “Sono certo che non fosse tua intenzione quindi non preoccuparti. Sono un vichingo e sto bene. Ma… mi devi un nuovo parastinchi. Hai un grande futuro davanti: sii forte e continua a lavorare sodo. Auguro il meglio a te e alla tua squadra. Un grande abbraccio”.

Hojbjerg
Hojbjerg Tottenham (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy