SERIE A

I baby della Roma riacciuffano il Verona: Volpato e Bove rispondono a Barak e Tameze

(Getty Images)

La linea verde di Mourinho riprende il Verona

Redazione ITASportPress

Nell'anticipo delle 18 sono scese in campo Roma e Hellas Verona. All'Olimpico è andata in scena una sfida emozionante con la grande prestazione dei veneti nel primo tempo e una reazione di orgoglio firmata dai baby giallorossi. Dopo 5' la squadra di Tudor passa subito in vantaggio con la decima rete di Barak in campionato, dopo uno schema su punizione perfettamente riuscito. Al 20' arriva il raddoppio degli scaligeri col secondo gol consecutivo di Tameze, dopo quello con l'Udinese. All'intervallo si va a riposo coi fischi dei tifosi giallorossi.

Nella ripresa i cambi di Mourinho rinvigoriscono la Roma e al 65' arriva il primo gol tra i professionisti del classe 2003 Cristian Volpato, alla sua seconda presenza in campionato. Al 78' entra anche Edoardo Bove, altro baby giallorosso, e dopo appena sei minuti il 19enne trova la prima rete in stagione che vale il pareggio per gli uomini di Mourinho, espulso poi nel finale dopo le proteste reiterate nei confronti dell'arbitro Pairetto. La Roma, a 41 punti in classifica, rimane al settimo posto appena fuori dalla zona Europa. L'Hellas Verona sale a quota 37 punti.

 (Getty Images)
tutte le notizie di