ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Il Genoa si affida ai giovani: 14° posto in Europa per uso dei giocatori del vivaio

(Getty Images)

Lo studio eseguito dall'osservatorio calcistico premia i rossoblù

Redazione ITASportPress

L'osservatorio calcistico CIES ha svolto un'interessante ricerca sull'utilizzo in stagione dei giocatori cresciuti nel vivaio nelle 31 massime divisioni europee e a livello mondiale. Il rapporto è dettato dalla percentuale di minuti concessi ai canterani in campionato. Il Genoa è una società che ha sempre adottato una linea verde riguardo ai giovani e proprio per questo si è piazzata come primo club italiano per utilizzo di giocatori del vivaio. Il Grifone si piazza inoltre al 14° posto assoluto in Europa, alle spalle di grandi club come Chelsea, Manchester United e Barcellona.

I rossoblù hanno una percentuale di 23,9% riguardo i minuti concessi ai canterani e con ben otto giocatori in rosa provenienti dal vivaio. Nella top 3 europea si piazzano in ordine Athletic Bilbao (Liga): 55,8%, Real Sociedad (Liga): 43,9% e Celta Vigo (Liga): 41,2%. Per quanto riguarda l'Italia ecco la classifica completa:

  • Genoa: 23,9%;
  • Spezia: 14,8%;
  • Sassuolo: 14,6%;
  • Roma: 14,1%;
  • Empoli: 13,9%;
  • Cagliari: 11,9%;
  • Fiorentina: 7,7%;
  • Milan: 7,3%;
  • Hellas Verona: 7,3%;
  • Napoli: 6,0%;
  • Lazio: 4,2%;
  • Atalanta: 3,9%;
  • Inter: 3,5%;
  • Torino: 3,5%;
  • Sampdoria: 2,7%;
  • Juventus: 2,6%;
  • Salernitana: 0,1%;
  • Bologna: 0%;
  • Udinese: 0%;
  • Venezia: 0%.
  •  Nicolo Rovella Getty Images

     

    tutte le notizie di