Il Siviglia non ha paura del Coronavirus: “Con la Roma porte aperte”

Il Siviglia non ha paura del Coronavirus: “Con la Roma porte aperte”

Il comunicato ufficiale del club andaluso

di Redazione ITASportPress

Il Coronavirus ha chiuso gli stadi di mezza Europa e notizia di poco fa anche le gare tra Valencia-Atalanta e Getefe-Inter si giocheranno senza tifosi. La misura di sicurezza delle autorità potrebbe interessare anche il Camp Nou in occasione della partita tra Barcellona e Napoli.

ECCEZIONE – C’è però un’eccezione nelle trasferte delle squadre italiane in Spagna. Si tratta della partita di Europa League tra Siviglia e Roma in programma al Sanchez Pizjuan al 12 marzo. La squadra andalusa sul suo sito ufficiale ha diramato un comunicato nel quale ha affermato che la partita si giocherà a porte aperte: “Nelle comunicazioni emesse dal Consiglio Superiore dello Sport e la Liga, non sono menzionate misure eccezionali per gli ottavi di finale contro la Roma. Al momento, le nostre partite, non sono interessate dal coronavirus”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy