Il Teramo scappa il Catania lo riprende

Il Teramo scappa il Catania lo riprende

E’ finita 1-1 al Bonolis con gol di Bombagi e pareggio di Esposito al minuto 83

di Redazione ITASportPress

Strappa un punto al Teramo il Catania che riscatta parzialmente la sconfitta di Pagani di mercoledì scorso. Una prestazione buona allo stadio “Bonolis” dei rossazzurri che hanno anche sofferto le offensive della squadra di Tedino. Biancorossi che pur collezionando una traversa (con Bombaci su punizione) e altre diverse occasioni da rete, non le hanno concretizzate per la bravura di Furlan e l’imprecisione degli attaccanti. Il Teramo si è portato in vantaggio al 78’ su punizione ottimamente calciata da Bombaci ma poi qualche minuto dopo è arrivato il pareggio di Esposito in mischia con il difensore lesto a deviare in rete un pallone vagante in area di rigore. Finale entusiasmante con occasioni da una parte e dall’altra. Un Catania che in contropiede è stato anche pungente sfiorando il gol nel primo tempo con Biondi e poi nella ripresa con Mazzarani e Sarno. Etnei che hanno sbagliato qualche passaggio di troppo come al solito ma almeno sotto il profilo dell’impegno non hanno fallito l’appuntamento.  Il pareggio consente al Catania di mettere in cascina il ventottesimo punto, mentre il Teramo sale a 25.

Tabellino

TERAMO-CATANIA 1-1

Marcatori: 78′ Bombagi (T); 82′ Esposito (C)

Teramo (4-3-2-1): Tomei; Cancellotti, Piacentini, Iotti (dall’85’ Soprano), Tentardini; Mungo (dall’87’ Cappa), Arrigoni, Santoro (dal 67′ Minelli); Costa Ferreira, Bombagi; Martignago (dal 67′ Magnaghi). A disposizione: Lewandowski, Valentini, Florio, Angeletti, Viero, Birligea. All. Tedino

Catania (4-2-3-1): Furlan; Calapai, Silvestri, Esposito, Pinto; Dall’Oglio, Rizzo (dall’81’ Bucolo); Biondi (dal 79′ Catania), Mazzarani (dal 75′ Curiale), Di Molfetta (dall’81’ Sarno); Di Piazza (dal 36′ Barisic). A disposizione: Martinez, Noce, Marchese, Biagianti, Llama. All. Lucarelli

Arbitro: Nicolò Marini (Trieste)

Ammoniti: Arrigoni, Mungo, Santoro (T), Mazzarani, Silvestri, Rizzo (C)

Note: 2′ recupero p.t; 4′ recupero s.t.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy