Inter, Conte: “Oggi la dea bendata si è dimenticata di noi. Meritavamo di più”

Le parole del mister nerazzurro

di Redazione ITASportPress

L’allenatore dell’Inter Antonio Conte analizza ai microfoni di Sky il ko di Genova contro la Sampdoria: “Sicuramente è stata una partita un po’ strana, ci siamo ritrovati da un rigore sbagliato a subire il loro uno-due che ci ha creato delle difficoltà. Abbiamo creato tante occasioni, siamo stati anche poco fortunati, meritavamo qualcosa in più. Lukaku non era al massimo, si è visto anche quando è entrato ma non era la prima volta che giocavamo senza di lui. Da parte dei miei calciatori ho visto grande impegno e volontà, la dea bendata però oggi si è dimenticata di noi”.

Conte Inter, getty
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy