ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LE PAROLE

Dumfries: “Un sogno il trasferimento all’Inter. Perisic? Col PSV l’ho distrutto”

Inter Dumfries (getty images)

Le parole dell'esterno olandese

Redazione ITASportPress

Denzel Dumfries si sta ritagliando sempre più spazio nell'Inter di Simone Inzaghi grazie alle sue prestazioni. L'esterno olandese è stato il protagonista del format Careers in onda su Inter TV. Ecco le sue parole:

SORRISO E SOGNO - "La verità è diversa, io sorrido tutto il giorno. Quelli che mi conoscono fuori dal campo sanno che sorrido sempre. Mi piace scherzare, divertirmi con i miei compagni di squadra, la mia famiglia. Lontano dal calcio non sono mai arrabbiato, sono diverso da come sono in campo. Sin dall’inizio dicevo che sarei diventato professionista, non so da dov’è nata questa motivazione. Non avevo un padre calciatore o qualcuno in famiglia che giocasse ad alti livelli: ma ero motivato nel volerlo diventare. Avevo motivazione incredibile dentro di me, ho fatto di tutto perché diventasse realtà".

IL RICORDO - "Ho distrutto Perisic in PSV-Inter. Scherzo, lui si arrabbia. Scherzi a parte è stato un club molto speciale: ci ho giocato tre anni, mi hanno dato pure la fascia di capitano. Giocare con l’Inter è stato molto bello, un trasferimento da sogno, un periodo davvero speciale. Sono molto grato per la mia esperienza col PSV, è un club fantastico".

 Dumfries (getty images)

 

tutte le notizie di