Inter, Spalletti: “Firenze un peccato. Di Icardi non parlo più”

Inter, Spalletti: “Firenze un peccato. Di Icardi non parlo più”

La conferenza del tecnico nerazzurro alla vigilia della sfida con il Cagliari

di Redazione ITASportPress

Dopo il pari subito al 101′ contro la Fiorentina, seguito da una infinità di polemiche, il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti ha parlato nella consueta conferenza stampa della vigilia della sfida che vedrà protagonista la sua squadra contro il Cagliari: “Un po’ di dispiacere per la partita di Firenze rimane perché la partita l’avevamo fatta – ha detto il tecnico -, gli episodi non erano stati così determinanti dal punto di vista di quel che avevi creato a tuo svantaggio, per cui pensavamo di portare a casa quanto prodotto. Però i calciatori sanno che nel nostro campionato bisogna farsi trovare pronti dopo due-tre giorni, non si può rimanere alla gara precedente, per cui si sono allenati nella maniera corretta e mi sembra abbiano la faccia giusta nell’ultimo periodo per giocarsi un finale di campionato dove c’è ancora possibilità di scrivere molte cose”. Inevitabile la classica domanda sulla situazione legata a Icardi: “Sono già state dette molte cose. Si è espresso Marotta, si era espresso Zhang. Io da qui in avanti parlo di chi c’è. Non ne parlerò più

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy