Inter, Spalletti: “Un capitano dev’essere onesto con il gruppo”

Inter, Spalletti: “Un capitano dev’essere onesto con il gruppo”

Il tecnico nerazzurro ha parlato alla vigilia della sfida contro la Sampdoria

di Redazione ITASportPress

Continua a tenere banco in casa Inter la questione legata a Mauro Icardi. L’ex capitano nerazzurro è stato anche al centro della conferenza stampa di Luciano Spalletti, alla vigilia della gara contro la Fiorentina. Dopo essersi visto privare la fascia da capitano nei giorni scorsi, i tifosi interisti quest’oggi se la sono presi con Wanda Nara sulla cui auto è stato lanciato un sasso: “Qual è il modo per uscirne con meno danni possibile? Mi concentro sui risultati della squadra,  – ha detto Spalletti – Mauro non sarà con noi e ugualmente dobbiamo esibire la nostra professionalità. Nessuno risparmierà neanche un centimetro, siamo disposti a passare sopra tutto e tutti per il bene dell’Inter. Spero che chi questa mattina ha lanciato i sassi contro l’auto di Wanda Nara verrà preso. Faremo ovviamente denuncia. A me interessa chi è con il gruppo adesso. Per domani non sarà convocabile. Ha un problema al ginocchio riscontrato prima della partita di Europa League contro il Rapid Vienna”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy