Italia, Evani: “Grande emozione ma avrei preferito che ci fosse qui Mancini”

Il vice ct in sala stampa oggi

di Redazione ITASportPress
Alberigo Evani, vice di Roberto Mancini, parlando a Coverciano alla vigilia della partita amichevole contro l’Estonia non ha nascosto l’emozione per l’esordio sulla panchina azzurra: “Sarà una grandissima emozione, è una cosa che non avrei mai immaginato succedesse e avrei preferito che non succedesse e che ci fosse qui Roberto: sia per la sua salute che per il fatto che tutto lo staff e la squadra ha bisogno di lui. Noi non entriamo in polemica con i club, facciamo con quello che riusciamo ad avere. Capiamo che il momento è difficile e comprendiamo le esigenze delle società”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy