Juventus, Cristiano Ronaldo sfida Messi… anche fuori dal campo: gara a chi guadagna di più

Juventus, Cristiano Ronaldo sfida Messi… anche fuori dal campo: gara a chi guadagna di più

Il portoghese ha lanciato la sua nuova azienda in Spagna, ma l’argentino lo batte ancora

di Redazione ITASportPress

Cristiano Ronaldo è il numero uno, anche fuori dal campo. L’ultima frontiera commerciale del portoghese è la guerra alla calvizie ma con un fisico statuario come quello di CR7  è impossibile non partire dall’intimo supersexy che campeggia sui cartelloni pubblicitari di tutta Madrid. Ora in Spagna è tornato con più discrezione e riconoscenza. È la città dove è diventato il più forte, ha conquistato le sue tre Champions, e dove sono nati i figli e ha trovato l’amore di Georgina, ma soprattutto è il luogo in cui il suo marchio si è fuso con delle cliniche tricologiche, ragion per cui – alla presentazione – non c’era un giornalista uno che potesse chiedergli di Uefa o di Ajax. La corsa all’oro di CR7, però, parte da lontano e col procedere del millennio ha preso direzioni sempre più globali. Si va dalla catena di alberghi “Pestana CR7” che portano il suo nome a due gigantesche palestre a Madrid; da una catena di ristoranti aperti in Brasile, alla lunga e prestigiosa lista di sponsor personali, con la Nike che gli ha riservato un contratto a vita e da cui percepisce oltre 26 milioni l’anno. Il suo sbarco in Italia ha piacevolmente condizionato il nostro mercato: qui, la sua compagna Georgina è diventata il volto del beachwear. Il marketing, quando si tratta di loro, diventa quasi banale: legare il proprio marchio a quello di CR7 è garanzia assoluta di successo e se i 285 milioni di dollari incassati in un anno da Floyd Mayweather restano inarrivabili, è testa a testa anche nei ricavi con il suo eterno rivale Leo Messi. Nel 2018, secondo Forbes, la pulce ha guadagnato 111 milioni di dollari, tre in più di Cristiano. E ora si punta sui capelli, per fare in modo per dare una bella “tirata di capelli” all’argentino prima di un nuovo possibile confronto in Champions, magari a Madrid, al Wanda Metropolitano dove l’eterna sfida potrebbe ripetersi per la finale di Champions League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy