Juventus, l’ex Amoruso: “Buffon non vuole smettere, ma la società…”

Juventus, l’ex Amoruso: “Buffon non vuole smettere, ma la società…”

Le parole dell’ex attaccante sul futuro del portiere bianconero

di Redazione ITASportPress
Amoruso

Il futuro di Gigi Buffon è una questione che continua a far discutere: il ritiro sembra vicino per il portierone della nazionale, anche se non c’è ancora una data certa. Sulla questione è intervenuto ai microfoni di Stile Juventus di Rmc sport, anche Nicola Amoruso. L’ex attaccante ha rivelato che l’estremo difensore bianconero potrebbe decidere di chiudere la carriera in un altro club: “So che Gigi non vorrebbe smettere, ha ancora una grande voglia di giocare e di questo sono più che certo, mi risulta pure che una parte della società sia d’accordo con lui, mentre altri dirigenti invece sarebbero più propensi a far chiudere la carriera a Gigi. Per questo non mi meraviglierei se dovesse decidere alla fine di terminare la sua straordinaria carriera altrove all’estero. Mi metto anche nei panni della Juventus, e capisco che debba guardare al futuro, con un portiere come Szczesny, che offre ampie garanzie”.

Amoruso ha poi commentato la prestazione del club guidato da Allegri in Coppa Italia contro il Milan, sfida terminata con la vittoria bianconera, la quarta consecutiva: “Una bella partita, un bello spettacolo, un primo tempo equilibrato, ma nella ripresa la Juve è entrata in campo con un altro piglio e ha fatto subito la differenza. Ci sono dei giocatori, penso ad esempio a Douglas Costa, che in questo momento fanno completamente la differenza. Una grandissima Juve, che dimostra di essere la squadra migliore, anche quest’anno”.

BUFFON: “MI CHIEDO SE SONO LA PERSONA PIU’ FORTE DEL MONDO O LA PIU’ INFIMA”

 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy