Klopp: “Sbornie e… polli in macchina: che pazzia la festa per il titolo 2011”

Klopp: “Sbornie e… polli in macchina: che pazzia la festa per il titolo 2011”

Il tecnico tedesco ricorda il primo trionfo con il Borussia Dortmund

di Redazione ITASportPress

Jurgen Klopp è noto per le sue trovate bizzarre. Il tecnico tedesco ama divertirsi e fa divertire, ma quello che ha combinato dopo la conquista della Bundesliga 2011 ha davvero dell’incredibile. Questo è quanto ha raccontato a “Inside Borussia Dortmund”, documentario sui gialloneri: “Ho esagerato con l’alcool dopo il titolo conquistato nel 2011, si vede benissimo da alcune interviste. Quello che mi ricordo di quel giorno non ha molto senso, ma una cosa me la ricordo: dopo la festa in campo, mi sono svegliato da solo dentro un camion, nel garage dello stadio. Quello sì me lo ricordo, ma non ho idea di cosa abbia fatto nelle ore precedenti”. Poi Klopp coinvolge nella narrazione anche Hans-Joachim Watzke, amministratore delegato del Dortmund: “Watzke ferma una macchina per strada. A bordo c’è un signore turco con una station wagon. Gli chiede un passaggio, ma lui risponde negativamente. Watzke prende allora 200 euro e gli dice: ‘Ora ci dai un passaggio, vero?’. Entriamo quindi in macchina, Watzke si siede davanti e io di dietro. Continuavo a sbattere la testa sul vetro, ero davvero esausto. A un certo punto, sento un rumore strano. Pensavo di sognare, invece era tutto vero: il bagagliaio della macchina era pieno di polli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy