ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Koeman e il retroscena con Laporta: “Mi ha licenziato mentre eravamo in aereo”

Barcellona Koeman (getty images)

Il racconto dell'allenatore olandese

Redazione ITASportPress

Ronald Koeman è stato l'allenatore del Barcellona in uno dei periodi più difficili dei blaugrana. Il tecnico olandese ha rilasciato un'intervista al programma televisivo Hoge Boeman, rivelando il particolare retroscena sul licenziamento nei suoi confronti del presidente del club catalano Joan Laporta. Questo il racconto:

"Il presidente Laporta mi ha ferito. Diceva che ero una leggenda del club, ma mentre eravamo in aereo, con i calciatori seduti dietro di noi, mi ha comunicato che non ero più l’allenatore del Barcellona. Lasciare in questo modo è stato umiliante ma non mi ha sorpreso. Ho sempre saputo e poi ho immediatamente capito di non essere l’allenatore di Laporta. Del resto non è stato lui a scegliermi. Mi spiace però non aver avuto il tempo necessario. A Xavi hanno concesso una fiducia diversa. E comunque a me ha detto che non l’avrebbe mai messo sotto contratto perché lo reputava un allenatore senza esperienza. In ogni caso sono contento del rendimento della squadra. E di vedere De Jong coinvolto e protagonista del gioco".

 Barcellona Koeman Messi (getty images)

 

 

tutte le notizie di