ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

COPPA D'AFRICA

La CAF conferma la Coppa d’Africa: “Si giocherà dal 9 gennaio. Tamponi obbligatori”

La CAF conferma la Coppa d’Africa: “Si giocherà dal 9 gennaio. Tamponi obbligatori”

La decisione della Confederazione africana

itasportpress97

Nelle ultime settimane erano vive delle voci che anticipavano l'annullamento della Coppa d'Africa a causa della situazione pandemica. Nella giornata di oggi è arrivata la conferma: la competizione continentale si giocherà in Camerun. Lo ha confermato il presidente della Confederazione Calcistica Africana (CAF) Patrice Motsepe dopo un incontro con il capo dello Stato camerunese Paul Biya. Queste le parole del capo del calcio africano: "Il 9 gennaio verrò a vedere la partita inaugurale tra Camerun e Burkina Faso. La variante Omicron è una grande sfida, nessuno sarà ammesso alle partite senza tamponi. Ci sarò anche io alla consegna del trofeo da parte di Eto’o".

L'ex attaccante dell'Inter è stato da poco nominato come il nuovo presidente della CAF. Nei giorni scorsi l’ECA ha minacciato di non non far partire i giocatori internazionali per la Coppa d’Africa, preoccupata per il protocollo sanitario dell’evento sullo sfondo di una pandemia, sottolineando soprattutto il rischio di un’assenza da parte dei giocatori più lunga del previsto periodo a causa di quarantene e restrizioni di viaggio legate in particolare all’emergere della variante Omicron del coronavirus.

 (Getty Images)
tutte le notizie di