ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL COMUNICATO

La Federcalcio ucraina contro l’ex capitano Tymoshchuk: “Danneggia la nostra immagine”

La Federcalcio ucraina contro l’ex capitano Tymoshchuk: “Danneggia la nostra immagine”

Sanzioni in vista per l'ex giocatore ucraino

Redazione ITASportPress

L’Ucraina è pronta a privare il suo ex capitano Anatoliy Tymoshchuk del suo record di 144 presenze e, soprattutto, imporre una serie di ulteriori pesanti sanzioni, come punizione per il suo lavoro in corso al club russo dello Zenit San Pietroburgo. Le proposte sono state annunciate dal comitato di etica e fair play della Federcalcio ucraina, che ha accusato l'ex giocatore di aver compiuto una “scelta consapevole”. Questo il messaggio della federazione calcistica ucraina:

"Dall’inizio dell’aggressione militare russa contro l’Ucraina, Tymoshchuk, l’ex capitano della squadra nazionale ucraina, non solo non ha rilasciato dichiarazioni pubbliche al riguardo, né ha fermato la sua collaborazione con il club del paese aggressore. Facendo questa scelta consapevole, Tymoshchuk danneggia l’immagine del calcio ucraino".

 (Getty Images)
tutte le notizie di