Lautaro Martinez, l’agente: “Cresciuto in Europa. Rinnovo con l’Inter? Non abbiamo ancora parlato”

Il Toro impegnato con l’Argentina nelle sfide di qualificazione al Mondiale 2022

di Redazione ITASportPress
Lautaro Martinez

Un rigore di Messi ha permesso all’Argentina di vincere contro l’Ecuador. Accanto al 10 dell’Albiceleste, però, c’era un altro calciatore ben noto all’Italia: Lautaro Martinez. Per l’attaccante dell’Inter si è trattato del debutto nella fase qualificatoria per un Mondiale e a parlare di questo e del suo futuro ci ha pensato Beto Yaque, suo procuratore, ai microfoni di Tnt.

Il futuro di Lautaro Martinez

Inter Lautaro Martinez
Inter Lautaro Martinez (getty images)

“Per lui era il debutto nelle qualificazioni, è importante far parte della Nazionale dopo essere stato fuori dai Mondiali”, ha spiegato l’agente di Lautaro Martinez. “Ha avuto la possibilità di crescere e migliorare in Europa e si sta inserendo molto bene con l’Argentina. Il passaggio in Europa sicuramente lo ha fatto crescere e oggi è uno dei giocatori che stanno raggiungendo il massimo livello. Lui è molto di essere in squadra e di giocare al fianco di Messi. Per lui è un sogno”.

E in ottica calciomercato, il procuratore del Toro spiega la situazione con l’Inter: “Ci sono state tante voci negli ultimi mesi, lo volevano tutti ma di concreto non c’è stato nulla. Ha ancora due anni di contratto, la sessione di mercato di è appena conclusa, non ci siamo ancora seduti a parlare di rinnovo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy