ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LE PAROLE

Lazio, Sarri: “Non siamo ancora una squadra forte. Il mio futuro dipende da Lotito”

(Getty Images)

Le parole del tecnico biancoceleste

Redazione ITASportPress

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, è intervenuto in conferenza stampa prima della sfida di domani contro il Milan. Il tecnico biancoceleste ha analizzato la stato di forma della sua squadra e ha inoltre parlato del suo futuro. Queste le sue parole:

"Ci manca il passo per diventare una squadra forte. Mi sembra un problema decennale. Veniamo da una storia in cui non c’erano Inter e Milan e la Lazio ha fatto la Champions una volta sola. Stiamo lavorando per risolvere questo problema. Non è facile. Io non mi faccio condizionare da un finale di stagione. Mi faccio condizionare solo dalle parole del presidente e null’altro. Nel calcio i contratti non servono a niente, possono averne anche uno da 10 anni, ma se non sono in sintonia vado via e viceversa. Mancano 5 partite alla fine e tutte sono motivo di rischio e opportunità. Perdere punti ora è problematico, ma dobbiamo raccattare tutto il possibile. Punto a punto fino alla fine così. Il Milan è forte, non ci sono tante considerazioni da fare. Prende pochi gol e fa parte della normalità purtroppo. La distanza tra noi e loro, fino a tre mesi fa, era netta, vediamo di assottigliarla".

 Lazio Sarri (getty images)

 

tutte le notizie di