Lega Pro, diritti televisivi: fumata nera. Nessun accordo con Sky

Lega Pro, diritti televisivi: fumata nera. Nessun accordo con Sky

Il colosso televisivo non ha formalmente presentato nessuna offerta entro le scadenze previste dopo aver discusso a lungo con i vertici della terza serie.

di Redazione ITASportPress

Niente Sky per la Lega Pro, che non ha presentato nessuna offerta entro le scadenze previste dopo aver discusso a lungo con i vertici della terza serie. Come svela “TuttoLegaPro”, Sky avrebbe voluto trasmettere in esclusiva le gare di un club per girone, ossia LivornoParma e Catania mentre la Lega voleva una redistribuzione delle risorse più equa che coinvolgesse tutti i club, anche i più piccoli. Nel caso in cui l’accordo fosse andato in porto, i tre club avrebbero sì guadagnato delle cifre in più dalla vendita degli spazi pubblicitari ma questo avrebbe creato marcate differenze con gli altri 57 club, rischiando di falsare i tre gironi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy