L’ultima frontiera del doping: 14enne positivo ad anabolizzante!

L’ultima frontiera del doping: 14enne positivo ad anabolizzante!

L’atleta è stato subito sospeso dal tribunale nazionale antidoping del Coni, su proposta della Procura

di Redazione ITASportPress

L’ultima frontiera del doping, arrivare sempre più giù fino a travolgere atleti addirittura adolescenti: un test di Nado Italia ha infatti trovato positivo al Mesterolone (potente anabolizzante) un ciclista di appena 14 anni. Si tratta di un vero e proprio record negativo: il controllo è stato effettuato in occasione di una gara regionale. L’atleta è stato subito sospeso dal tribunale nazionale antidoping del Coni, su proposta della Procura.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy